Chiara Ferragni, tutti i look della gravidanza

Chiara Ferragni è al quinto mese di gravidanza ma i suoi outfit sono tutt'altro che premaman. Ecco una gallery con le immagini di tutti i look della futura mamma

Quella di Chiara Ferragni è forse la gravidanza più social dell’ultimo periodo. Dopo vari rumors e indiscrezioni, la blogger e il compagno Fedez -con cui fa coppia fissa dall’estate 2016- hanno confermato la lieta notizia tramite Instagram.

Del resto la loro è una storia d’amore nata proprio grazie ai social. Galeotta fu quella frase in “Vorrei ma non posto” dove Fedez citava il cane di Chiara Ferragni. Snapchat ha poi pensato al resto. La Ferragni ha pubblicato un video mentre canticchiava la canzone, il rapper l’ha notato e le ha risposto. Da lì, una proposta di matrimonio in diretta all’Arena di Verona e un bimbo in arrivo in primavera. Chiara, infatti, è al quinto mese di gravidanza ed è tramite Instagram che tiene aggiornati i follower riguardo la crescita del suo piccolo Leone.

Il pancino si vede appena e ciò consente all’influencer di indossare abiti attillati e di posare per gli shooting fotografici.

Il primo sospetto riguardo la dolce attesa è avvenuto durante il festival di Venezia lo scorso settembre, quando la Ferragni ha sfilato sul red carpet con un abito bianco che evidenziava una rotondità sul ventre. La coppia, tuttavia, volendo aspettare il momento più opportuno per dare l’annuncio, non ha mai risposto ai rumors.

Da quel momento in poi, in ogni outfit di Chiara i fan hanno cercato la prova evidente della gravidanza. Nel frattempo lei, forse anche per deviare i sospetti, si faceva immortale intenta a bere vino, mangiare sushi e a prendere un aereo dopo l’altro per i continui viaggi di lavoro intorno al mondo.

Il 28 ottobre, in una camera d’albergo a New York, è arrivata la conferma. Il web è letteralmente esploso con commenti, cuori, like, apprezzamenti per la bella notizia. La Ferragni ha però continuato a fare la vita di sempre -tra viaggi, eventi e shooting- e ad indossare capi tutt’altro che premaman.

Quando e come è nato il mito “Ferragni”?

Tutto accadde il 12 ottobre del 2009. Dopo un viaggio negli States che le fece scoprire il fenomeno dei fashion blog ancora sconosciuti in Italia, la Ferragni aprì The Blonde Salad. Sul suo blog personale si dilettava a postare le foto dei suoi outfit -già molto apprezzati sul sito Flickr-, dei suoi acquisti, ma anche dei viaggi e pillole di vita quotidiana.

In poco tempo, grazie anche passa parola, The Blonde Salad è diventato un appuntamento abituale per tutte le amanti della moda. Ciò diffuse il nome della Ferragni che, a soli tre mesi dall’apertura della piattaforma, venne contattata da importanti brand. A questi giunsero i primi inviti alle sfilate, agli eventi e fino alla chiamata di Chiambretti che, invitandola al suo programma, contribuì ad accrescere la popolarità di un’ancora sconosciuta Chiara Ferragni.

Ed è così che, tra una foto e l’altra, la blogger cremonese ha fatto strada nell’insidioso mondo della moda.

Nel 2010 ha lanciato la sua linea di scarpe Chiara Ferragni Collection che oggi vanta due store nel cuore di Milano. Insieme all’ex fidanzato Riccardo Pozzoli, mente di tutto il progetto The Blonde Salad, ha creato la TBS Crew.

Ha poi collaborato con le grandi aziende di moda. Ha fatto da guest judge durante la 13° stagione del reality Project Runway condotto da Heidi Klum. Nel settembre del 2014 ha vinto per il terzo anno consecutivo il Bloglovin’ Award. Ma è nel 2015 che è apparsa tra i 30 personaggi under 30 più influenti al mondo secondo Forbes.

Inoltre, cosa non da poco, il suo blog è diventato oggetto di studio ad Harvad. Ha inoltre posato per le più importanti riviste di moda ed è stata anche covergirl per Vogue. Si è dunque spogliata dei panni di fashion blogger e da qualche anno veste quelli dell’imprenditrice di successo. Sta per diventare mamma e, dalla prossima estate secondo le indiscrezioni, anche moglie.