Come vestirsi bene, 7 lezioni di stile alla francese

0
174
come vestirsi bene

Come vestirsi bene? Prendiamo esempio dalle nostre amiche francesi, sempre così eleganti anche con capi basic, che sembrano non aver deposto il minimo sforzo. Ecco 7 regole da seguire per essere proprio come loro

Come vestirsi bene? Le regole in fatto di stile non mancano, sono poche ma ben radicate e dettano quelle che sono le basi del bon ton. Per il resto sta a ognuna di noi comprendere in base alle occasioni e alla nostra forma fisica, ciò che è meglio e soprattutto ciò che ci fa stare davvero bene. È sempre bene però prendere ispirazioni da chi ne sa più di noi: Instagram, streetstyle, grandi e piccole icone possono ispirarci nei nostri look day by day. In particolar modo le ragazze francesi hanno quel je ne sais quoi in fatto di look.

Sono da sempre tra le più invidiate e imitate all’estero per il loro stile così femminile e pieno di charme, risultato di una passione innata per la moda e una propensione per lo stile che sembra scorrere nel loro DNA. Eppure a guardarle la prima impressione è quella di un look poco studiato, mixato in maniera casuale, senza troppa attenzione ai dettagli. Un look dal sapore vintage, che difficilmente segue le tendenze, derivato da tendenze retrò e riproposte in ogni loro outfit.

In effetti le francesi non perdono molto tempo davanti allo specchio, seguendo loro stesse delle regole basilari, che possiamo imitare per realizzare dei veri outfit à la française. Ci sono infatti degli elementi che ricorrono spesso nei loro look, da sempre fonte di ispirazione per stilisti, attrici, ma anche amanti di questo stile inconfondibile, che non segue tendenze, rimanendo una pietra miliare nella moda mondiale.

Come vestirsi bene? Ecco 7 lezioni di stile da copiare subito alle francesi

Il foulard annodato al collo

Che sia un carré di Hermés o una semplice seta, il foulard è un accessorio intramontabile e sempre chic. La sua versatilità permette di indossarlo in molti modi a seconda delle situazioni, ma quello annodato intorno al collo e tendente verso destra è tipicamente francese. Un vero must ereditato proprio dalle dive francesi.

Come vestirsi bene: mixare capi vintage, pezzi economici e accessori firmati

Dalle francesi impariamo anche a non vestirci mono marca, ma a mixare capi diversi con stile. Loro amano combinare capi vintage con pezzi economici e pochi ma speciali accessori o borse firmate senza loghi in evidenza. Non è necessario mostrare il marchio, ma apparire super chic nel complesso.

Le tute sono i nuovi party dress

Niente più little black dress, dalle francesi siamo pronte a rubare uno dei capi più comodi e versatili: la maxi jump. Perfetta per il giorno anche con sneakers e mini bag, si trasforma in un capo elegante per la sera da indossare con tacchi e clutch.

Come vestirsi bene: il make up non è da sottovalutare! Eyeliner e rossetto

Per imitare il loro look si dovrà optare per un make up rigorosamente acqua e sapone per il giorno, mentre per la sera un filo di eyeliner e labbra rosso fuoco, per un tocco di femminilità un po’ retrò.

Le ballerine

Nonostante la Francia sia la culla delle iconiche Louboutin, desiderio di qualsiasi donna amante del fashion, le francesi puntano sulla comodità e scelgono le ballerine per volare sulle strade di Parigi, tra i campi di lavanda della Provenza o sulle spiagge della Normandia. Un paio di ballerine firmate Repetto sono un must per ogni francesina che si rispetti.

Capelli scarmigliati ad arte

Raccolti in uno chignon morbido e disordinato oppure sciolti e asciugati dal vento, i capelli delle francesi sono sempre apparentemente disordinati. La frangia sbarazzina completa l’hair style di chi vuole essere una perfetta francesina.

L’intramontabile basco 

Tornato di moda questo autunno inverno, il basco à la francese è entrato nel guardaroba di tutte, sfoggiato da blogger e influencer in tutte le salse di stile.