Cosa indossare in città ad agosto

0
243
jeans in città
Cosa indossare in città ad agosto

Durante il periodo estivo, la moda propone abiti dai tessuti freschi e trasparenti. Capi d’abbigliamento svolazzanti, comodi e colorati, che esaltano la frizzantezza e la solarità di questo particolare periodo, che prima di essere una stagione, è uno stato d’animo. L’estate è sinonimo di viaggi, spostamenti, riposo, relax, divertimento e cultura. La scelta della meta, si lega ad un’esigenza di gusto. Prese d’assalto le città, kin particolare le capitali d’arte, che anche con la calura estiva brulicano di turisti e di appassionati visitatori. Ma cosa indossare per chi sceglie la città o per chi resta in città?

Per coloro che scelgono la città come meta turistica, l’abbigliamento è tutto: la scelta di cosa mettere in valigia è di fondamentale importanza. Dunque la scelta  di cosa indossare andrà effettuata in relazione ad una serie di fattori, primo fra tutti, la temperatura. Quest’ultima varia da città a città, per cui, è preferibile informarsi in merito e scegliere di conseguenza l’abbigliamento adatto. In secondo luogo, è importante valutare la tipologia di vacanza: se ci si sposta a piedi in giornata, e che tipo di luoghi andranno visitati, infine, andrà considerato il look personale.

Coloro che scelgono di visitare una città nordica europea ad agosto, e si chiedono cosa indossare dovranno mettere in valigia dei jeans e dei pantaloni di lino, o comunque comodi e larghi dal tessuto fresco. A questi andranno abbinate delle canotte e delle t-shirt di tendenza, che potranno essere infilate nei jeans, proprio come detta la moda anni 90’ tornata recentemente al suo splendore. Le sneakers sono d’obbligo, preferibilmente bianche, o molto vistose e colorate.

E’ importante portare con sé anche un giubottino di jeans, o un trench di colore neutro, abbinabile a diversi capi e che possa essere usato come soprabito jolly, da poter indossare in diverse occasioni. Per le scarpe, è facile sapere cosa indossare: oltre alle sneakers, sono tornate in voga anche le espadrillas, che sono basse e comode, o anche sandali aperti andranno bene, ma che siano comodi e abbinabili ai capi d’abbigliamento scelti.

Per quanto concerne le borse, è facile sapere cosa indossare: la bag è la borsa classica più versatile e comoda, ma anche uno zainetto casual, in ecopelle o pelle, o anche in tela, può essere utile per chi viaggia in città.

Anche gli abiti sono molto comodi per chi viaggia in città: se fa caldo e non si sa cosa indossare, quelli ideali, sono quelli dalla lunghezza media, di lino, o in cotone, due tessuti molto freschi e traspiranti, che si adattano a qualsiasi tipologia di corporatura. Inoltre sono importanti gli occhiali da sole, e dei cappellini per proteggersi dal sole.