Fiocchi, grandi protagonisti dell’haute couture parigina

Durante la settimana dell'haute couture a Parigi, i fiocchi sono stati i grandi protagonisti delle passerelle

In fatto di tendenze, l’estate 2018 sarà contraddistinta dal romanticismo decorativo. Fiocchi, fiocchi e ancora fiocchi (dai small ai maxi, al collo o alla vita) sono stati i grandi protagonisti dei défilé dell’haute couture parigina, attualmente in corso nella capitale francese, che hanno accompagnato piume, velette e luccichii a tessuti preziosi, capi oversize e raffinati.

Pierpaolo Piccioli ha disegnato per la maison Valentino una collezione eclettica, dove tradizione e futurismo si incontrano in un comune denominatore. I tessuti – tra cui taffetà e moiré- si muovono leggeri al passo. I volumi, invece, sono oversize.  Quello che più colpisce, in questa collezione fatta di colori vivaci e motivi floreali, è la decorazione. I fiocchi sono parte integrante dell’abito aggiunti a mo’ di cintura sulla vita, come allacciatura di mantelli oppure come corpetti, dove è evidente un gioco di proporzioni fatto dalle due maxi estremità del fiocco stesso.

Valentino Haute Couture S/S 2018Elie Saab, il couturier che con le sue collezioni delicate e luccicanti fa sognare le donne, ha legato dei giganteschi fiocchi di chiffon al collo delle modelle.

Elie Saab Haute Couture S/S 2018

Alexander Vauthier ha portato in passerella fiocchi dalle dimensioni decisamente over, mentre la designer greca Celia Kritharioti li ha usati sulla vita per unire diverse estremità dell’abito.

A sinistra: l’abito fiocco di Alexandre Vauthier Haute Couture S/S 2018 A destra: Celia Kritharioti Haute Couture S/S 2018

Sottili, impercettibili e stretti sul punto vita sono le cinture con chiusura a forma di fiocchetto di Dior che Maria Grazia Chiuri – direttrice creativa della maison – ha accostato in abiti dal taglio classico, sfrangiati e soprabiti nella sua collezione dai toni surreali.

Dior Haute Couture S/S 2018

Nel suo giardino alla francese, Karl Lagerfeld ha scelto per l’haute couture 2018 di Chanel fiocchi dai toni rosa acceso legati al petto o alla vita con effetto cadente. Negli abiti da sera diventano invece delle romantiche spalline in chiffon color salmone.

Chanel Haute Couture S/S 2018

Giambattista Valli gioca sui contrasti. Fiocchi di raso color perla risaltano su abiti neri, mentre quelli neri capeggiano sugli orli di gonne e top in bianco. Come Lagerfeld per Chanel, anche Valli dà un tocco romantico ai suoi abiti con lunghi fiocchi legati al collo che fluttuano seguendo il movimento del corpo. I pezzi forti di tutta la collezione sono però quelli in raso applicati agli enormi abiti in tulle, ormai firma dello stilista romano sulla passerella dell’Alta Moda.

Giambattista Valli Haute Couture S/S 2018