Golden Globe 2018: il red carpet si tinge di nero

La 75esima edizione dei Golden Globe si tinge di nero. Quasi tutte le celebrità hanno sostenuto il dress code come rifiuto alle violenze sul luogo di lavoro

Era già stato annunciato a piena voce un paio di settimane fa, il red carpet della 75esima edizione dei Golden Globe non avrebbe visto altro colore al di fuori del nero. Le star del cinema e del piccolo schermo, in merito agli scandali riguardo le molestie sessuali che l’anno scorso hanno fatto rabbrividire Hollywood, hanno sfilato sul red carpet vestite esclusivamente di nero. Non si tratta della solita trovata hollywoodiana, ma di un chiaro segno di protesta.

Infatti, il tutto è stato fatto per far conoscere la propria adesione al movimento Time’s Up, nato appunto dal caso Weinstein, che si schiera contro le molestie sui luoghi di lavoro (non solo nel mondo dello spettacolo). Solo tre invitate non hanno rispettato il dress code: Mehr Tantina, presidente della stampa estera ad Hollywood, l’attrice Blanca Blanco e la modella Barbara Meier. Anche molti uomini dello showbiz da Ewan McGregor a Justin Timberlake- hanno sostenuto il progetto Time’s Up, portando al petto una spilla con il logo del movimento.

Dunque quasi tutti hanno rispettato il total black. Alcune hanno dato un tocco di colore al proprio outfit attraverso i gioielli, le scarpe o le clutch. Oppure hanno fatto brillare i propri vestiti grazie ad applicazioni luccicanti come cristalli e paillettes. Rispetto agli anni passati, questa edizione dei Golden Globes si è contraddistinta per la sobrietà. Nessun colpo di testa, nessun abito eccessivamente trasparente, corto o stravagante ha calcato il prestigioso red carpet. Eleganza e raffinatezza sono state le uniche protagoniste della scena.

Tra abiti luccicanti, piume e cascate di tulle, ecco le 15 celebrità meglio vestite (in total black) durante la 75esima edizione dei Golden Globe.

Oprah Winfrey

Premio alla carriera per Oprah Winfrey che con il suo discorso sui diritti civili ha ottenuto ben tre standing ovation. La conduttrice ha indossato un abito di Atelier Versace.

Alicia Vikander

Quello di Alicia Vikander è un abito a “sorpresa”: rigoroso davanti, sexy con tanto di scollatura sul dietro. A rendere speciale questo capo di Louis Vuitton ci pensano anche i preziosi ricami e la cintura di paillettes sulla vita.

Kendall Jenner

La modella Kendall Jenner ha scelto un voluminoso abito di Gianbattista Valli Couture senza spalline. La particolarità? Il lungo strascico che si contrappone alla gonna corta.

Kate Hudson

Trasparenze e scollature sì, ma entro i canoni dell’eleganza. Il Valentino Couture di Kate Hudson gioca sull’effetto vedo-non-vedo.

Dakota Johnson

Squadra che vince non si cambia. Lo sa bene Dakota Johnson che per la notte dei Golden Globe ha scelto un abito di Gucci, marchio che ormai l’accompagna in tutti i red carpet. L’abito, apparentemente semplice sul davanti, si contraddistingue per il luccicante strascico sul retro.

Angelina Jolie

Piume, drappeggi e leggerezza per Angelina Jolie che ha calcato il red carpet indossando un abito di Atelier Versace.

Greta Gerwing

Era elegantissima Greta Gerwing con il suo lungo abito monospalla firmato Oscar de la Renta.

Emilia Clarke

Abito lungo anche per la “madre dei draghi” Emilia Clarke. Si tratta di una sofisticata creazione di Miu Miu senza spalline, scollatura a V e fiocco sotto al petto.

Zoe Kravitz

Una sola parola per descrivere Zoe Kravitz: raffinata. L’attrice ha dato un tocco di colore al suo look total black abbinando all’abito in velluto firmato Ralph Laurent degli orecchini pendenti con smeraldi.

Natalie Portman

Velluto anche per Natalie Portman che ha indossato un abito di Dior con gonna a trapezio.

Diane Kruger

Diane Kruger ha scelto un abito velato di Prada con petto ad incrocio e applicazioni luccicanti sulla vita e sullo strascico.

Tracee Ellis Ross

L’attrice ha scelto un lungo abito con scollatura all’americana firmato Marc Jacobs a cui ha abbinato un turbante in tinta.

Isabelle Huppert

Una cascata di paillettes per Isabelle Huppert. L’abito è di Chloé.

Viola Davis

Capelli afro, collana multigiri e abito Brandon Maxwell. Questo è uno dei migliori look di Viola Davis.

Shailene Woodley

Ampia gonna in tulle e corpetto a collo alto Ralph Lauren per Shailene Woodley.