OVS Arts of Italy 2017: la limited edition ispirata all’arte italiana

artsofitaly.ovs.it

OVS Arts of Italy 2017 è la limited edition, curata da Davide Rampello, che celebra i capolavori artistici italiani con lo scopo di sostenere Norcia 

OVS Arts of Italy è un progetto voluto moltissimo dal brand italiano del fast fashion. Questo progetto è stato creato con lo scopo di unire il modo dell’arte italiana e quello della moda. Due mondi legati dal bello, adesso sono ancora più vicini.

“Questo progetto è nato dal desiderio di porgere un omaggio alla bellezza che incontriamo ogni giorno nelle piazze, nelle chiese, nei paesaggi italiani”, ha dichiarato Stefano Beraldo. “E’ doveroso ispirarci alle nostre opere d’arte e quindi al bello che è il motore dell’attenzione al prodotto. Siamo in un paese dove la creatività è il dna, per questo non dobbiamo trascurare il nostro patrimonio artistico costruito nel passato”.

Quest’anno si svolgerà la seconda edizione del progetto OVS Arts of Italy. Per l’edizione del 2017, in collaborazione con Davide Rampello, OVS ha scelto le arti decorative. La capsule collection, ha preso ispirazione da arazzi, arabeschi, corazze, intarsi in madreperla e antichi manoscritti.Tra quelli scelti i protagonisti sono i meno noti. I capolavori provengono dalle collezioni della Galleria Palatina, del Museo degli Argenti e del Museo Poldi Pezzoli.

I capi di abbigliamento limited edition hanno come fonte d’ispirazione capolavori dell’arte italiana. Gli abiti possiedono motivi iconografici di alcune opere del Seicento e Settecento. La linea donna ha motivi ispirati da elementi dei musei fiorentini. La collezione maschile guarda al Museo Poldo Pezzoli di Milano e alle armature dei cavalieri del `500.

Come testimonial d’eccezione per la campagna di lancio sono stati scelti alcuni personaggi orgogliosamente italiani. Tutti molto diversi tra loro, sono: Emma Marrone, Ambra Angiolini, Valeria Solarino, Luca Bianchi, Davide Oldani e Giovanni Veronesi. Veronesi, inoltre, realizzerà un cortometraggio dedicato al progetto. Gli scatti fotografici porteranno la firma del fotografo Pierpaolo Ferrari.

Anche per questa edizione sarà attivata una raccolta fondi negli store OVS. Unita al ricavato di questa capsule, i fondi serviranno a ridare vita a opere artistiche che necessitano di tutela. OVS quest’anno ha scelto di sostenere Norcia uno dei paesi simbolo del terremoto. Il ricavato servirà al restauro del dipinto “Madonna col bambino in gloria, Santa Scolastica e altri Santi” lesionato dal terremoto. Inoltre OVS collaborerà con il Comune di Norcia, la Regione Umbria e l’associazione I love Norcia. Verrà organizzata, il 14 maggio, una marcia amatoriale che terminerà in una mostra mercato delle produzioni locali. Infine OVS,  erogherà alcune borse di studio all’Opificio delle Pietre dure di Firenze.

La capsule collection sarà disponibile sul sito dal 20 maggio e in alcuni store selezionati.