Seno piccolo? Ispirati a questi 5 look di Chiara Ferragni

0
1147

Chiara Ferragni non sbaglia un colpo in fatto di stile. Se anche tu come lei hai il seno piccolo, allora queste 5 proposte look viste sul suo profilo Instagram ti saranno molto utili per valorizzarlo. Fai come lei

Si può essere sexy e seducenti anche con un seno piccolo? Assolutamente sì. Sapere come valorizzarlo indossando i capi d’abbigliamento giusti è un plus per chi è stata dotata da madre natura con un seno a coppa di champagne. È risaputo infatti che un look studiato per la propria corporatura può essere un buon alleato nel nascondere i difetti, mettendo invece in evidenza i nostri punti di forza. Avere una taglia plus size di reggiseno non è sempre sinonimo di femminilità, anzi. E a dirla proprio tutta, molti uomini dichiarano di preferire le misure più piccole, invece delle maggiorate. I vantaggi di chi ha un seno piccolo sono quindi davvero tanti:

  1. Puoi non indossare il reggiseno. Solo chi ha il seno piccolo può farne a meno, indossando in piena libertà crop top, abiti o body con la schiena scoperta. Una libertà che ci si può concedere soprattutto durante il periodo estivo.
  2. Puoi indossare capi dalle scollature a V, ideali per il seno piccolo. Per quanto possano essere profonde, queste non appariranno mai volgari.
  3. Puoi vestire una T-shirt see through. Chi ha un seno piccolo può anche permettersi di indossare top trasparenti. A detta degli uomini, non c’è niente di più sexy.
  4. Puoi sfoggiare costumi da bagno di qualsiasi tipo.

Con i suoi scatti e i suoi look che seguono sempre le ultime tendenze, Chiara Ferragni può darci dei consigli di stile davvero interessanti in fatto di seno piccolo. Lei lo porta infatti con non chalance, mostrandolo spesso e volentieri senza alcun problema. Non appare infatti mai volgare, grazie a qualche accorgimento di stile. Se anche tu vuoi provare a sperimentare qualcosa di nuovo, allora ispirati a questi suoi 5 look visti su Instagram.

Chiara Ferragni, 5 look per valorizzare il seno piccolo

Canotta smanicata

Il side boob, ossia il profilo del seno bene in vista è un dettaglio molto rock, che solo chi ha il seno piccolo può sfoggiare senza apparire volgare. La canotta smanicata poi può essere indossata solo in questo modo. Il reggiseno in vista è infatti antiestetico.

chiara ferragni

Body con lacci 

I body con lacci possono essere indossati solo così, senza reggiseno, soprattutto se le aperture frontali sono larghe come nel caso di Chiara.

chiara ferragni

Mini tuta con scollo a V

La mini tuta con scollo profondo è uno dei capi prediletti per la stagione estiva. Comoda e fresca, è la scelta ideale per qualsiasi momento della giornata. Niente reggiseno anche in questo caso.

chiara ferragni

Abitino

Come le mini tute anche gli abitini in raso tanto di tendenza sono uno dei capi da indossare senza reggiseno, che si vedrebbe e risulterebbero antiestetico. Il vestitino cade leggero, coprendo abbastanza, ma non troppo.

chiara ferragni

Body con incrocio profondo

Il body con incrocio profondo è un capo super versatile, da infilare al volo quando si è nella fase critica del “non so cosa mettere”. Meglio lasciare il seno libero, in quanto la scollatura è profondo e un eventuale ferretto risulterebbe brutto da vedere.

chiara ferragni

E voi? Siete abbastanza coraggiose da liberare il vostro seno e andare in giro senza l’aiuto del bra?