Chiara Ferragni e Fedez “portano” il festival di Coachella al loro matrimonio

Inizia il conto alla rovescia per le nozze di Chiara Ferragni e Fedez. Su Instagram appare già il promo video del matrimonio con tanto di ruota panoramica

Se pensavate che quello Royal fosse il matrimonio più chiacchierato dell’anno vi sbagliavate. L’Italia, e il mondo dei social in primis, focalizzeranno presto l’attenzione sul matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez che, secondo le indiscrezioni, pronunceranno il fatidico “sì” il 31 agosto.

La location è tutt’altro che scontata. I Ferragniz, infatti, hanno scelto la Sicilia e in particolare Noto un paese in provincia di Siracusa. Considerata la capitale del Barocco, il centro storico di Noto è stato dichiarato nel 2002 patrimonio dell’umanità da parte dell’UNESCO. Uno scorcio davvero suggestivo che a fine agosto ospiterà quello che è stato ribattezzato dal web come il “royal wedding italiano”.

Perché proprio in Sicilia, si chiedono in molti. Pare infatti che l’isola sia molto amata dalla coppia. Inoltre, da parte materna, Chiara ha origini siciliane in particolare catanesi.

La Ferragni e Fedez non si faranno mancare nulla. Pare infatti che stiano cercando di organizzare un ricevimento in stile festival di Coachella, a cominciare dalla presenza della ruota panoramica fino alle – probabili – performance dal vivo da parte del neo-sposo.

L’evento si preannuncia già mediatico. A confermarlo è un video postato poche ore fa da Chiara Ferragni, tramite il suo account Instagram, in cui figura un aereo della compagnia Alitalia, la Sicilia, la chiacchierata ruota panoramica e la frase “Save the date”. Del resto dopo una proposta di matrimonio fatta in diretta sul palco dell’Arena di Verona, davanti a quasi 20 mila persone, non ci potevamo di certo aspettare delle semplici nozze tra pochi intimi.

Come da tradizione sull’abito non è stato ancora svelato nulla. Chi vestirà la sposa? Sarà Maria Grazia Chiuri per Dior o Provinas, brand che ha già vestito la Ferragni per una campagna pubblicitaria?

Chissà se quello dei Ferragniz, perché così sono stati ribattezzati dalla rete, sarà memorabile tanto quanto il Royal Wedding. Quel che è certo è che da quel 19 maggio la cronaca rosa non si è più ripresa. Harry e Meghan sono infatti riusciti a far parlare di loro anche a distanza di settimane dal loro “Sì”.