Sanremo 2018, Michelle Hunziker in Trussardi

sanremo
Sanremo 2018, Michelle Hunziker in Trussardi - Photo Credit: Moda pour femme

Sanremo 2018, Michelle Hunziker in Trussardi. Dal Blu notte al rosa confetto. Per la terza serata del Festival della canzone italiana la bella conduttrice ha scelto gli abiti del brand di casa Trussardi, nonché maison del marito Tomaso

Giovedì. Terza serata sanremese e la Hunziker ha finalmente vestito Trussardi. Quello che tutti aspettavano dal primo momento. Dalla prima serata, quando invece, a sorpresa, ha deciso di scendere le scale più note di Sanremo con un abito firmato Armani Privé. In molti avranno pensato che per l’occasione ha giocato in casa, sfoggiando look unici e inimitabili, altri invece si sono chiesti come mai, proprio Trussardi, abbia peccato. Soprattutto questa volta e soprattutto con Michelle.

sanremo
Sanremo 2018, Michelle Hunziker in Trussardi

Insomma, i commenti sui look della Hunziker alla terza di Sanremo sono stati diversi. Chi l’ha amata, chi l’ha decisamente odiata. I commenti più negativi? Quelli che l’hanno definita “signorona” tra acconciatura troppo retrò e abiti degni della Regina Elisabetta. In poche parole è risultato tutto troppo too much per un evento del genere.

sanremo
Sanremo 2018, Michelle Hunziker in Trussardi

Blu notte, ampio e ricoperto di pietre il primo. Blu e bianco il secondo. Rosa confetto, sempre decorato con cascate di pietre, il terzo. Che dire! La Hunziker ieri sera è passata da essere Regina Elisabetta a Barbie girl nel giro di pochi secondi. E c’è addirittura chi ha rimproverato al povero (e molto probabilmente innocente) Tomaso di non conoscere sua moglie. Di non averla valorizzata come avrebbe dovuto e potuto.

sanremo
Sanremo 2018, Michelle Hunziker in Trussardi

In ogni caso lei non ha perso la sua simpatia, naturalezza e bellezza. Anche con qualche anno in più datole dal look, come le è stato rimproverato. Nell’attesa di vederla scendere in Moschino, di cui si bisbiglia già qualcosa, lasciamo ai posteri l’Adriatico sentenza sui look della scorsa serata. Per noi Michelle è sempre Michelle. Anche con gli abiti Trussardi e i tanti anni che, a detta di molti, le aggiungono.