Tornano in voga i profumi per capelli: ecco come usarli

0
476
Profumi per capelli
Come scegliere i profumi per capelli

I capelli, sono la punta estrema della sensualità e della bellezza. La corposità, la lucentezza, la morbidezza, li rendono assolutamente bellissimi dal punto di vista estetico e sani dal punto di vista strutturale. Importante è anche il profumo che i capelli emanano, quando si muovono, quando svolazzano. Alcuni profumi lasciano una scia molto intensa, altri fresca, altri gentile e dolce, e altri invece, sono percepibili solo annusandoli direttamente dalla cute o dalle lunghezze.

I francesi la chiamano “sillage”, la scia che lasciano alcuni profumi: gli esperti di profumazioni, la associano anche ai capelli stessi, che lasciano questa scia, attraverso l’utilizzi di shampoo, balsamo e maschere che lasciano sulla cute una gradevole profumazione. Negli ultimi tempi, oltre ai prodotti classici ideali per il la pulizia dei capelli, tornano in voga i profumi. Questi vanno scelti in relazione al gusto ma anche alla tipologia di capello e possono essere applicati in diversi modi: direttamente sulla cute, spruzzando il profumo in aria e attendendo che la sottile nebbiolina si posi sui capelli, o sulla spazzola prima di pettinarli.

I profumi per capelli, hanno una loro utilità, in quanto tendono a ingentilire gli odori emanati dalla cute, o il cattivo odore di tabacco o dei cibi, o anche dello stesso smog che si deposita sui capelli. E’ sempre consigliabile scegliere profumi che non contengano alcool, o che ne contengano una percentuale bassa, che appunto non danneggi i capelli. I prodotti che contengono alcool infatti, tendono a seccare la cute, per cui sono poco consigliati.

I profumi per capelli, non sono aggressivi, né tanto meno danneggiano il cuoio capelluto per la loro evanescenza: essi infatti, vengono avvertiti solo se si è accanto alla persona che lo indossa, ed evaporano a contatto con l’aria. Inoltre poiché sono spray molto leggeri, non bagnano i capelli, e possono essere utilizzati sia nei periodi caldi che in quelli freddi.

I profumi per capelli, sono composti di siliconi e polimeri che aderiscono ai capelli senza seccarli opacizzarli o ingrassarli. Sono prodotti leggeri, dalle fragranze diverse, adatte alla chioma, quindi generalmente sempre fresche e leggere. Inoltre lubrificano, e rendono i capelli morbidi ed elastici senza appesantirli. Le fragranze sono alla vaniglia, alla cannella, ai fiori di loto, olio di bacche, ginepro e tantissimi altri perfetti per le sere d’estate ma anche per quelle più fredde.

La scelta dei profumi per capelli, è assolutamente indipendente dal lavaggio e dalla pulizia dei capelli. Il solo consiglio è quello di abbinare i profumi, cosi da non miscelare effetti diversi.