Uomini, ecco come piacete a noi donne

Uomini
Uomini, ecco come piacete a noi donne

Uomini, ecco come piacete a noi donne. Barba e capelli curati, incamiciati ma virili al punto giusto. Romantici e …

Uomini, oltre che per lo stile a noi donne piacete anche per l’hair look. O, per meglio dire, con barba e capelli sempre, perfettamente al loro posto.

Come una camicia ha sempre il suo fascino, lo stesso vale per barba e capelli.

Proprio così. La barba, infatti, dona quel quid in più capace di rendervi affascinanti e misteriosi, oltre che veri uomini, proprio come piace a noi donne.
È finita l’epoca del “tesoro raditi” e, anzi, oggi sono proprio le donne che amano sempre più gli uomini con la barba, ovviamente pulita e curata nei minimi particolari. Pungente al bacio o alla minima carezza? Pazienza.

È importante, però, che nulla venga lasciato al caso, perché quello della rasatura non è un mestiere, ma una vera e propria arte. Nobile e pregiata. Le più antiche origini risalgono agli antichi egizi, per poi passare ad Alessandro Magno, alla prima bottega di barbiere aperta a Roma nel 300 a.C., per finire con gli eleganti gentiluomini dell’800. Oggi, sono quegli stessi gentiluomini che ritornano e solcano le migliori passerelle dello streetstyle.

Il 2015 è stato senza dubbio l’anno della barba, ormai considerata l’accessorio maschile per eccellenza, sinonimo di virilità e fascino. Il “mai più senza”. Ha fatto strage tra giovani e persino over cinquanta.

E oggi? Le barbe si accorciano ma la moda non passa. Resiste.
Questa nuova tendenza ha soffiato via anche il più semplice ricordo di quei visi puliti e perfettamente rasati, portando alla ribalta uno stile selvaggio ma allo stesso tempo elegante ed estremamente fascinoso. Barba piena, di varie lunghezze, ma curata e ben definita. Alle volte abbinata a baffi e sfumata su per le basette. Il risultato? Un look elegante, da sfoggiare anche con giacca e cravatta, ma allo stesso tempo virile e misterioso.

Oggi, infatti, la barba lunga e il capello lasciato (apparentemente) al caso non sono più legati soltanto ad un fascino ribelle ed è per questo che conquistano anche i volti dei più classici. Con cosa amiamo di più questo stile selvaggio? Con un abito sartoriale. L’eleganza dell’abito e dei dettagli incontra la freschezza dell’hair look. Questi moderni conquistatori approdano in passerella e girano per le strade più alla moda, così come per quelle più quotidiane.

Uomini veri, capaci di sedurre al primo sguardo. Eroi o solo narcisisti curati? Dipende, ce ne sono di entrambe le specie, ma i primi vincono senz’ombra di dubbio. Sarà stata colpa delle favole lette in età infantile, sarà stata colpa di quei film capaci di far venire il diabete anche alle più dure di cuore, ma una cosa è certa e cioè che alle donne piacciono gli uomini forti e coraggiosi, dal fascino tipico dell’avventuriero. Fascino che si esprime attraverso la barba, ma anche attraverso il modo di porsi. Ebbene sì, cari uomini a noi donne piacete anche sicuri, attenti, gentili e passionali.

Curati nello stile e nel modo di fare.

Quindi, cari uomini, se volete far conquiste lasciate che la vostra barba cresca pure, rendetela folta, ma curata. Lasciate i vostri capelli spettinati e quanto più naturali possibile. Sfoggiate capi che vi sappiano valorizzare ed esprimere al meglio il vostro io più profondo. Sappiate porvi e corteggiare. Sappiate trattar bene le parole e le donne.

Sappiatelo: il vero sogno di ogni donna è quell’uomo che, se pur dall’aspetto gentile, intellettuale e raffinato, conserva la sua natura di Uomo, quella più vera e degna di questo nome. Quella caratteristica del selvaggio avventuriero, ma dal cuore tenero e capace di far qualsiasi cosa in nome dell’Amore.