Abbronzatura, ecco i segreti per averla perfetta e duratura

Abbronzatura
Credit Photo: Mypersonaltrainer.it

Abbronzatura, ecco tutti i nostri segreti per un’abbronzatura perfetta e duratura. Se vi state preparando alle vacanze non potrete fare a meno di leggere e portare con voi qualche dritta per non sbagliare

C’è chi comincia già a maggio, ma è giugno il vero mese dedicato alle vacanze, al mare e alla tintarella. Tutti sogniamo un colorito perfetto e una pelle dorata ai primi raggi del sole, eppure in pochi sanno come fare per abbronzarsi al meglio. Avere un’abbronzatura perfetta ma anche e soprattutto presa con criterio non è cosa da nulla. In pochi sanno realmente come proteggersi dai raggi UV e quali prodotti utilizzare, sia durante l’esposizione al sole che dopo. Sarà fondamentale scegliere accuratamente i vostri solari e mantenere costantemente la pelle curata e idratata. Una forte abbronzatura non sarà affatto cosa buona e giusta. Il sole secca e invecchia la pelle, dunque è fondamentale prestare molta cura e mettere molta testa in quello che si fa.

Ecco i nostri migliori consigli per un’abbronzatura al top e duratura. Ecco tutto quello che dovrete sapere prima di partire per le vostre vacanze al mare. Forse, prima ancora della meta.

ABBRONZATURA A PROVA DI SALUTE

  1. Scegliete solari di qualità e soprattutto a protezione graduale. Partite da un filtro 50/30 fino a scendere man mano, ma senza mai abbandonarli del tutto.
  2. Bevete molta acqua. Sola e pura acqua. Manterrà la vostra pelle rinfrescata ed elastica. Bella e luminosa non solo nel qui ed ora, ma anche nel tempo. Questo è un consiglio che vi diamo per ora e per sempre. Consiglio abbastanza risaputo.
  3. Ai tanti litri di acqua potrete alternare centrifughe e spremute, purché siano naturali e prive di zucchero. Da prediligere quelle dai tipici frutti arancioni, ricchi di beta carotene e fondamentali all’accentuazione e al mantenimento del colorito. Sì ad albicocche, carote, arance e via dicendo. Passerete la vostra estate belle, sane e rinfrescate, oltre che con un’abbronzatura da fare invidia!
  4. Scegliete sempre cibi freschi e di stagione. Oltre ad assicurarvi salute ed energia, vi doneranno una pelle dall’effetto giovane, disteso e rilassato. Se poi prediligete carote, pomodori, melone e albicocche allora state certe che non solo vi abbronzerete con più facilità, ma il risultato sarà addirittura più intenso e duraturo. Se continuerete a seguire questo piano alimentare per tutta l’estate potete esser certe che l’effetto sarà sorprendente. Sfoggerete una pelle idratata, rinvigorita e abbronzata al punto giusto. Anche se la vostra estate sarà finita.
  5. Fondamentale sarà poi scegliere un olio leggero e delicato, che vi idrati senza particolari conseguenze. Senza ungere e “sporcare” la pelle. Delicatezza e protezione sono due dei fattori più importanti per la pelle durante il periodo estivo. In commercio, che sia in farmacia, erboristeria o anche nei più tradizionali negozi dedicati alla bellezza personale, ce ne sono davvero dei più disparati. Sceglieteli, ovviamente, sempre di ottima qualità!
  6. Importante sarà che vi esponiate ai primi raggi sempre con cura e cautela. Mai nelle ore centrali della giornata e mai per troppo tempo. Soprattutto all’inizio. Bruciarsi per poi perdere tutta l’abbronzatura sarà oltre che estremamente doloroso anche poco salutare.

Per mantenere viva e colorata la vostra pelle, poi, ecco una serie di consigli che fa al caso vostro. Anche se le vostre vacanze dureranno poco o saranno ad inizio stagione, vi daremo noi qualche dritta per arrivare abbronzate fino al prossimo settembre.

  1. Innanzitutto potrete scegliere di aggiungere una noce di auto-abbronzante alla vostra crema quotidiana per l’idratazione del viso e del corpo. Utilizzate prodotti delicati e possibilmente senza siliconi e parabeni. Insomma, quanto più naturali possibili. Rendere bella la vostra pelle sarà importante quanto nutrirla e proteggerla.
  2. Continuare a seguire un’alimentazione sana e ricca di frutta e verdura sarà una delle scelte migliori che potrete fare. Quella che noi vi consigliamo vivamente, non solo per l’estate.
  3. Importante, ancora, sarà non lavarvi immediatamente dopo l’esposizione al sole. Acqua calda e getti continui aumentano l’esfoliazione della pelle e di conseguenza ne fanno perdere l’abbronzatura. L’acqua fredda, al contrario, oltre a tonificare rigenera il corpo e la mente. Una doccia fredda e veloce è quella che vi consigliamo.
  4. Anche in estate è importante eliminare le cellule morte. Tranquille, con loro non andrà via anche la vostra abbronzatura, soprattutto se eseguirete un body brushing, ossia una tecnica di pulizia del corpo “a secco”. Oltre ad eliminare le cellule morte è straordinaria per combattere gli effetti della cellulite e stimolare la circolazione di tutto il corpo. Tonifica, illumina e pulisce. Cosa desiderare di più? Vi occorre solo una spazzola dalle setole naturali, dure quanto basta, e il gioco è fatto.
  5. Essenziale per esaltare ancor di più la vostra abbronzatura sarà utilizzare dei trucchi in polveri naturali. Nelle sfumature del marrone e dell’oro esalteranno il vostro incarnato e vi renderanno impeccabili durante le vostre notti d’estate. Anche durante quelle più lontane dalle vostre vacanze. Da esaltare zigomi e palpebre. Risulterete irresistibili e il risultato è assicurato! Per un effetto in più potrete scegliere tinte labbra accese e brillanti. Vi basterà un tocco di colore per esaltare tutto il resto.

Questi sono solo alcuni dei consigli che possiamo darvi, ma sicuramente sono da annoverare tra i migliori. Quelli che abbiamo selezionato con cura e riservato per voi.

Che sia per tutte voi una buona estate e, soprattutto, una buona tintarella!