Floreal make up, il nuovo trucco della stagione

0
339

Floral make up: ovvero fiori sugli occhi per portare la primavera sempre con se, sembrando piccole ninfe dei boschi, pronte ad ammaliare con uno sguardo dolce e dai connotati puramente fiabeschi. È questa la nuovissima tendenza della stagione che, proposta da Preen, è stata subito imitata e diffusa tra i social da fashion blogger e beauty Instagrammer come Holly Aldous o Ruthie Barone. Una moda che dagli abiti da sposa si è estesa anche al make up.

Ma di cosa si tratta esattamente? L’idea di base è quella di arricchire il trucco degli occhi con decori floreali che vanno da piccoli fiorellini, inseriti qua e là in modo casuale a petali o fiori di varie grandezze e le cui dimensioni dipendono solo dalla voglia di farsi notare. Il tutto per un effetto che non passerà inosservato e che si pensa si trascinerà fino all’autunno.

Per realizzare questo floral make up servono fondamentalmente degli ombretti tono su tono dai colori pastello o comunque adatti a sposarsi con le tinte offerte dalla natura. Ampio spazio anche ai pennelli di varie misure che, insieme ad eye liner e mascara serviranno a creare il disegno dell’occhio e della zona dove i fiori andranno applicati. Il resto dipende molto dall’effetto che si vuole ottenere. Per un trucco sobrio basta una colla per applicare petali e fiorellini ai quali si potranno aggiungere piccoli strass per chi desidera ottenere un effetto 3D in grado di donare al viso dei punti luce. I fiori sono quindi i veri protagonisti, nonché elementi che non dovranno mancare e che, per l’occasione, potranno essere utilizzati freschi, in silicone o in tessuto.

Scopriamo quindi quali sono gli step per un floral make up perfetto:

  • Prima di tutto occorre lavorare sulla base viso, applicando una crema idratante e procedendo con il normale uso di correttori, fondotinta o ciprie varie
  • Fatto questo si passa agli occhi. Dopo aver sistemato anche qui la base, si potrà procedere all’applicazione dell’ombretto i cui colori cambieranno in base ai fiori scelti, in modo da ottenere un effetto omogeneo e delicato. L’ombretto potrà essere applicato normalmente o con un pennello bagnato per un effetto più luminoso
  • A questo punto, ci si occuperà dei fiori. I modi in cui si possono applicare sono diversi e tutto dipende dalla vostra voglia di mettervi in gioco e dalla fantasia. Dando spazio a qualche idea, si potrà scegliere di applicare qualche petalo qua e là ai lati dell’occhio, o dei piccolissimi fiori proprio sulla linea dell’eye-liner. Altre idee, un po’ più complesse sono quelle date dall’applicazione di veri e propri fiori di dimensione più grande ed in grado di donare un effetto tridimensionale al vostro trucco. In questo caso il disegno dell’occhio andrà curato maggiormente ed integrato ai fiori che andrete ad applicare. Per farlo vi basterà usare una colla per ciglia finte con la quale andrete ad incollare petali e fiori agli angoli degli occhi creando un trucco in cui colori e fiori saranno in perfetta armonia, trasmettendo un’atmosfera da sogno sul vostro viso
  • Infine, chi ama osare potrà estendere l’applicazione dei fiori anche al resto del viso.