L’arancione è il colore della primavera estate 2017

0
817
trucco arancione


I colori vivaci sono un must per la bella stagione colorando ogni anno di sfumature diverse, pronte a farsi notare nell’abbigliamento, negli accessori, nella scelta degli smalti ed ovviamente nel trucco. Il colore prescelto per la primavera-estate 2017 è l’arancione. Una nuance calda e vivace, in grado di trasmettere un’ondata di energia al solo vederla e capace di passare dal vivace al sensuale, il tutto senza troppi fronzoli.

Ecco quindi, che dalle passerelle al web, arrivano i vari abbinamenti da realizzare per ottenere un look perfettamente a fuoco e mai eccessivo, in grado di far sentire al top chi lo sfoggia, permettendogli di farsi notare con stile.

Le nuove tendenze suggeriscono di adottare questo colore vitaminico giocando con contrasti di intensità e sfumature, passando dalle tinte pastello a quelle più forti ed in grado di richiamare alla mente i profumati frutti esotici.

Per quanto riguarda l’abbigliamento, l’uso dell’arancione è consigliato su gonne lunghe e giacche dal taglio maschile. Immancabili le maglie arricchite di accessori ed in grado di dare un tocco chic apparentemente casuale.

A tingersi di arancio sono anche accessori come scarpe e borse, perfetti per chi desidera dare un tocco di colore senza accendere troppo il classico abbigliamento. Super gettonati sono i sandali e le borse da giorno, perfette per portare con se creme solari, trucchi e quanto può tornare utile a chi intende destreggiarsi tra shopping, amici e giornate da vivere al sole.

Dalle mollette per capelli ai costumi da bagno, il caldo colore arancio sarà quindi il vero protagonista dell’estate, dando un tocco di vitalità anche al guardaroba più spento e conferendo l’energia tipica del colore a chi deciderà di circondarsene.

E sempre restando in tema arancione anche la nail art è stata inclusa a pieno titolo tra i trend che tanto andranno nella bella stagione. Per la bellezza delle mani il consiglio è infatti quello di tingere le unghie con la versione più accesa dell’arancio, ottenendo così un effetto fluo assicurato. L’alternativa più sobria è invece quella di applicare un caldo color corallo, adatto a tutte ed in grado di dare il suo tocco particolare senza il rischio di eccedere.

Per quanto riguarda il make up, invece, si potrà optare sulla colorazione di punti particolari del viso stando ben attente a fare i giusti abbinamenti. Ombretti arancio, se ben sfumati potranno essere sfoggiati anche di sera, dando un tocco particolare e donando nuova luce allo sguardo, specie se con l’aiuto di glitter o con l’uso di ombretti dall’effetto bagnato. Un’altro tocco particolare è quello di colorare le labbra dello stesso colore delle unghie dando un senso di gradevole continuità, ed esaltando maggiormente la nuance del momento. Ovviamente, nella scelta dell’arancione vanno considerati sia la carnagione che il colore dei capelli. Per chi ha una pelle molto chiara o poco incline ai colori forti, ad esempio, è meglio puntare su un trucco basico e donare colore a smalto ed accessori.