MFW 2018, la settimana della moda italiana continua con Bartolotta-Martorana

MFW 2018, la settimana della moda italiana continua con Bartolotta-Martorana - Credit Photo: Bartolotta & Martorana

MFW 2018, la settimana della moda italiana continua con Bartolotta-Martorana

Milano Fashion Week 2018. E la Settimana della Moda a Milano continua. Nuovi appuntamenti. Nuovi ospiti. Nuove, grandi sorprese.

MFW 2018
MFW 2018, la settimana della moda italiana continua con Bartolotta-Martorana – Credit Photo: Bartolotta & Martorana

E seppure a Londra si è vista Sua Maestà la regina, seduta accanto alla regina indiscussa della moda, Anna Wintour, la Milano Fashion Week 2018 resta uno degli appuntamenti più attesi e imperdibili dell’anno. Uno dei migliori per riuscita e popolarità. Così come, e soprattutto, per collezioni e sfilate.

MFW 2018

MFW 2018
MFW 2018, la settimana della moda italiana continua con Bartolotta-Martorana – Credit Photo: Mattia Attorre

Oggi, domenica 25 febbraio 2018, nuove, imperdibili passerelle attendono solo l’ultimo ritocco, l’ultimo spillo da togliere è il ciuffo di capelli da fissare con la lacca, prima di mostrarsi in tutto il loro fascino. Senza dimenticare arte e maestria. Nulla da aggiungere a tutto questo, perché la Milano Fashion Week è l’eccellenza in stile. E questo lo si sa bene. Tanto in Italia quanto nel mondo.

Questa domenica, tra i grandi, sfileranno anche le creazioni del duo siciliano Bartolotta – Martorana, simbolo della nuova generazione italiana di stilisti riconosciuti e ammirati a livello mondiale.

Entrambi siciliani e vincitori di numerosi contest sono capaci, ogni volta, di mostrare tutta la loro arte in passerella. Arte fatta a mano, con cura e dedizione. Cosa porteranno questa volta in passerella?

Nell’attesa di scoprirlo non possiamo non amare il loro stile forte e contemporaneo, giovane e fresco ma con quel pizzico vincente che sa di eterno. Estremi ammiratori delle linee formate McQueen, creano abiti scultura in grado di emozionare. Abiti a metà strada tra il sogno e la realtà. Abiti, in primo luogo, haute-couture. La vera arte sartoriale che da sempre ha distinto l’Italia per valore e qualità, oggi la su può rintracciare nelle loro creazioni. Vere, grandi eredi di quel bello e ben fatto 100% Made in Italy.

Uno sguardo al passato volto al più rinnovato presente e al più prossimo futuro. È questo il vero segreto della loro arte. La (loro) giovinezza senza tempo.