Victoria’s Secret, ecco il Fantasy Bra 2017 da 2 milioni di dollari

A meno di un mese dall’attesissimo Fashion Show, Victoria’s Secret ha annunciato tramite l’ufficiale account Instagram che sarà la modella Lais Ribeiro ad indossare il Fantasy Bra 2017 dal valore di 2 milioni di dollari

Anche quest’anno, con il consueto annuncio sui social, Victoria’s Secret ha presentato al mondo il nuovo luccicante Fantasy Bra. Si tratta del “Champagne Nights Fantasy Bra”, un reggiseno impreziosito da diamanti, zaffiri gialli e topazio blu in oro 18 carati, progettato esclusivamente dal gioielliere Mouawad per il noto brand di lingerie. Il completo verrà indossato dalla modella Lais Ribeiro durante il fashion show 2017, che avrà luogo per la prima volta a Shanghai il 28 novembre.

Lais Ribeiro con il Fantasy Bra 2017

 

Ma cos’è esattamente il Fantasy Bra?

Il Fantasy Bra è il capo di punta di tutta la linea lingerie firmata Victoria’s Secret. Si tratta di un lussuoso reggiseno, ricoperto da pietre preziose dal valore inestimabile, dal costo assolutamente proibitivo. Per realizzare il modello “Champagne Nights Fantasy Bra”, Mouawad e il suo team hanno impiegato ben 350 ore di lavoro e utilizzato circa 6.000 pietre preziose. Il risultato? Un reggiseno da sogno dal valore di 2 milioni dollari.

Il primo Fantasy Bra -chiamato Million Dollar Miracle Bra- è stato realizzato nel 1996 e indossato da Claudia Schiffer per la copertina del catalogo natalizio del brand. Il prezzo si aggirava intorno ad un milione di dollari, che ai tempi venne considerata una cifra assolutamente da capogiro per un reggiseno. Con gli anni, i Fantasy Bra vennero sempre più arricchiti da pietre preziose, cosa che fece aumentare a dismisura il prezzo. Il più costoso fino ad ora progettato è il Red Hot Fantasy Bra dal valore di ben 15 milioni di dollari, composto da 1300 pietre e 300 carati di rubini thailandesi indossato nel 2000 da Gisele Bundchen.

Con gli anni il prezzo è vacillato dai 10 ai 5 milioni, ma solo da qualche tempo è stato stabilito un valore complessivo di 2 milioni di dollari. Tuttavia, a causa degli alti costi, nessun reggiseno di questa portata è stato mai venduto. Proprio per questo, a fine sfilata, dopo mesi di interminabile lavoro per realizzarlo, il Fantasy Bra viene smontato.

Perché realizzarlo se poi viene smontato?

Per una questione mediatica. L’uscita del Fantasy Bra è attesissima in tutto il mondo e la sua presenza ha contribuito ad alzare, anno per anno, la fama di Victoria’s Secret.  Inizialmente i Fantasy Bra venivano presentati al pubblico attraverso il catalogo natalizio del brand, ma solo a partire dal 2001 questo lussuoso reggiseno venne fatto sfilare in passerella. Da quel momento  in poi al nome Victoria’s Secret è inevitabilmente collegata l’immagine del Fantasy Bra.

Questo viene indossato solo dai celebri “Angeli” e per le modelle stesse è un onore essere scelte. Negli anni tantissimi nomi celebri dell’alta moda hanno avuto il privilegio di  sfilare con il Fantasy Bra. Parliamo di supermodel dal calibro di Heidi Klum, Giselle Bundchen, Karolina Kurkova, Alessandra Ambrosio, Adriana Lima, Miranda Kerr, Lily Aldridge, Candice Swanepoel e Jasmine Tonks. La stessa Lais Ribeiro ha dichiarato di non aver mai pianto così tanto in tutta la sua vita per l’emozione e di essere “molto felice e grata a Victoria’s Secret per la fiducia”.