Moda autunno inverno: andiamo alla scoperta dello stile preppy

0
423
stile preppy moda donna

Tra le tendenze più interessanti che si stanno mettendo in evidenza in riferimento alla moda autunno inverno è impossibile non pensare allo stile preppy. Ci sono veramente numerosi elementi d’abbigliamento, come ad esempio le minigonne, così come i cravattini, senza dimenticare i cappotti su misura, che riescono a dare slancio incredibile a questo stile.

Uno stile che ricorda un po’ quello che caratterizza i ragazzi dei college londinesi tra gli anni Sessanta e gli anni Settanta. Uno stile preppy che, a cinquant’anni di distanza, torna più che mai ad imporsi nel mondo della moda. Sono tornate di tendenza, infatti, le minigonne a forma di A, anche ricche di pieghe, ma ha ripreso vigore anche il gusto per le camicie inamidate alla perfezione, piuttosto che per tutti quei maglioncini a righe oppure losanghe.

Insomma ci sono tanti elementi del guardaroba di quell’epoca che stanno tornando alla grande. Il tema di riferimento è sicuramente il college, ma non bisogna dimenticare come sia anche quello che ha fatto le fortune di marchi che sono diventati dei colossi della moda, ovvero Burberry, Tommy Hilfiger e Ralph Lauren.

È impossibile non notare come lo stile preppy abbia, di fatto, conquistato un po’ tutti. Infatti, non è un caso che si siano nuovamente affermate sul mercato capi come le camicie impettite, ma anche le minigonne, senza ovviamente dimenticare i cravattini, oppure i cappotti realizzati su misura.

Lo stile è tipicamente quello college, con il mood tradizionale che accompagna le storie d’amore. È chiaro che lo stile preppy riporta alla mente anche tanti film che sono passati alla storia. Basti pensare a due icone del calibro di Love Story, che già nel 1970 sbaragliava la concorrenza cinematografica, facendo registrare il record di incassi negli Stati Uniti. Una pellicola che ha reso celebre anche i due protagonisti, ovvero Ryan O’Neal e Ali MacGraw.

Tra le principali caratteristiche dello stile preppy troviamo sicuramente quello di essere particolarmente preciso e attento ai dettagli, dotato di un buon equilibrio oltre che di una certa solidità per quanto riguarda il rispetto di alcune semplici e basiche regole di stile. Uno dei punti di forza dello stile preppy è quello che difficilmente può essere confuso, così come è molto complicato che venga considerato banale piuttosto che eccessivo.

Uno dei consigli migliori da seguire per quanto concerne lo stile preppy è sicuramente quello di non modificare mai mood da un giorno a quello successivo. In caso contrario, rischia di far percepire una mancanza di personalità.